Ricetta Marmellata di prugne light, calorie e valori nutrizionali

Marmellata di prugne light
Per una colazione (o una merenda) coi fiocchi, vi proponiamo una marmellata semplice, gustosa e senza troppi zuccheri. Forti delle loro proprietà lassative, depurative e rinfrescanti, le prugne sono un autentico toccasana per il nostro corpo: ricche di potassio, fosforo, calcio, magnesio e vitamine. Buonissima a colazione con fette biscottate sia spalmata sopra un dolce o per farcire crostate.
A cura di Roberta

Indice

Informazioni

Salse e condimenti - Frutta - Light
Bollitura
Calorie
21 Kcal
Grassi
0 g
Carboidrati
5 g
Proteine
0 g
Facile
Economica
70 porzioni

Ingredienti / Tabella nutrizionale Modifica ingredienti/quantità

Alimento Qta Calorie Grassi Carboidrati Proteine Acqua
1 Chilo di prugne senza nocciolo 1000 460 3 114 7 872
250g di Zucchero (saccarosio) 250 968 0 250 0 0
3-4 spicchi di mela 25 12 0 3 0 22
Totale 1275 1440 3 367 7 894
Per porzione 18 21 0 5 0 13
Per 100g 100 113 0 29 1 70

Preparazione

Lavate accuratamente le prugne, tagliatele a metà e levate il nocciolo.

Tagliate a pezzetti piccoli la mela e unite alle prugne.

Mettete tutto in una pentola e aggiungete un po' di acqua.

Mettete la pentola sul fuoco (fiamma bassa) e aggiungete lo zucchero. Mescolate per bene e aspettate la bollitura.

Quando inizia a bollire girate e fate cuocere per 40 minuti circa: fuoco lento e girate spesso.

Trascorsi 40 minuti, se gradite passate o frullate leggermente il tutto e poi rimettere sul fuoco per altri 10 minuti.

Riempite i barattoli quando la marmellata è ancora bollente chiudete e capovolgete il barattolo.

Altre ricette che potrebbero piacerti

Commenti

Ciao Carla, sarebbe meglio conservarla in frigo e consumarla in pochi mesi. A presto :)

Roberta - 28/08/2016

Si può conservare a lungo termine. o va consumata a breve termine??Grazie!!

Carla - 26/08/2016

Buongiorno, utilizzando la stevia al psto dello zucchero si può ben conservare per alcuni mesi, tipo 6/7 mesi??Grazie a chi mi risponderà!!

Carla - 26/08/2016

consiglio di aggiungere un po' di cannella in polvere, appena prima del travaso, con le prugne è una delizia

Marija - 01/12/2014

buono

rosa - 20/04/2014

Il rapporto stevia e zucchero è questo: 1 cucchiaino da caffè pieno= circa 2,5gr di stevia = 800 gr di zucchero 1 cucchiaino da caffè raso = circa 1,5gr di stevia = 400-450 gr di zucchero 1/2 cucchiaino da caffè raso = circa 0,75gr di stevia = 200 gr di zucchero 1/4 cucchiaino da caffè raso = circa 0,38gr di stevia = 100 gr di zucchero Quindi per questa ricetta consiglio 1/2 cucchiaino da caffè raso. Calorie 0 !!!

Roberta - 02/10/2013

e se usassi la stevia? si può? quanta? e quindi quante calorie?

marily - 01/10/2013

Lascia un commento

L'indirizzo email è facoltativo e verrà utilizzato solo per avvisarti quando ci saranno nuovi commenti su questa pagina