Ricetta Purè di patate, calorie e valori nutrizionali

Il purè di patate è un contorno che puoi abbinare a moltissime pietanze di carne o pesce e sia asciutte che "sugose". E' molto gustoso e veloce da preparare. Per cuocere le patate, ti consiglio l'uso della pentola a pressione.

Indice

Informazioni

Contorni - Patate
Calorie
201 Kcal
Grassi
11 g
Carboidrati
23 g
Proteine
3 g
Facile
Economica
4 porzioni

Ingredienti / Tabella nutrizionale Modifica ingredienti/quantità

Alimento Qta Calorie Grassi Carboidrati Proteine Acqua
500 gr. di patate 500 385 0 87 10 397
1 bicchiere di latte 100 61 3 5 3 88
50 gr. di burro 50 359 41 0 0 8
Sale q.b. 3 0 0 0 0 0
Totale 653 805 44 92 13 493
Per porzione 163 201 11 23 3 123
Per 100g 100 123 7 14 2 75

Preparazione

Lava le patate sotto l'acqua fredda per togliere sporco e residui di terra senza però togliere la buccia.

Mettile nella pentola a pressione, coprile con acqua fredda e chiudi la pentola con il suo coperchio.

Metti sul fuoco a fiamma viva e, quando la pentola fischia, abbassa la fiamma al minimo e fai cuocere per 12 minuti.

Alla fine della cottura, spegni il fuoco e fai uscire il vapore dalla pentola attraverso la valvola.

Apri la pentola ed estrai le patate.

Sbucciale, tagliale a pezzi e passale nello schiacciapatate.

Prendi una casseruola e mettici il burro.

Fallo sciogliere a fuoco lento e quindi aggiungi le patate schiacciate.

Mescola bene con un cucchiaio di legno finchè il burro non sia stato assorbito tutto dal purè.

Aggiungi sale a piacere e mescola bene.

Inizia ad unire il latte poco per volta e mescola finchè il latte non sia stato assorbito.

Continua ad aggiungere latte fino a raggiungere la consistenza desiderata. Nel caso in cui lo preferissi molto più morbido, aggiungi più latte.

Quindi spegni il fuoco, impiatta e porta in tavola caldo abbinato alla pietanza scelta.

Buon appetito!!!!

Puoi seguire tutta la preparazione del piatto attraverso il video.

Variazioni

Per limitare le calorie puoi usare del latte magro al posto di quello intero.

Puoi aggiungere, a fine cottura, un cucchiaio di parmigiano grattugiato e/o della noce moscata. Mescola bene facendo mantecare a fuoco bassissimo e porta in tavola.

Altre ricette che potrebbero piacerti

Commenti

quanto amo il purè

stefano - 18/03/2011

trovo meraviglioso il calcolo delle clorie oltre alle ricette semplicemte perfette

tiziana - 24/02/2010

Lascia un commento

L'indirizzo email è facoltativo e verrà utilizzato solo per avvisarti quando ci saranno nuovi commenti su questa pagina